Escursioni

NP Krka

Il più bel fiume della Croazia, proclamato parco nazionale, da Knin alla cascata di Skradin e le cascate di Roski. Ai visitatori il PN Krk offre un´occasione unica di godere in alcune ore di navigazione con il battello sul Visovackom jezeru prodigiose, indimenticabili bellezze naturali e ricchi monumenti culturali.
Visovacko jezero è il più grande ingrossamento del fiume Krk e occupa la parte centrale del PN con uno splendido isolotto nel quale si trova un convento francescano. Il convento è stato costruito nel 1445. E il ricco patrimonio storico - culturale del convento, esposto al museo,contiene originali documenti, rari incunaboli, e numerosi soggetti storici, artistici e di valore etnografico.

 

NP Kornati

Il più visitato gruppo di isole del mediterraneo, che comprende 140 isole disabitate, isolotti e scogli, un vero labirinto del mare e di sassi, conosciuta per alte roccie ed insolite forme di rilievi, una delle destinazioni preferite dai natanti, nel Parco nazionale si trova anche la marina di Piskera, ma nelle vicinanze ci sono altre 8 marine.
L´impressione contrastante è avara, a prima vista semideserta ed inospitale terreno da un parte, fenomeni biologici e geomorfologici molto variegati e un ricco fondale marino dall´altra, sono una delle fondamentali caratteristiche di questo territorio. Il motivo di questo contrasto bisogna ricercarlo prima di tutto nel fenomeno chiamato "carsico".

 

PP Vransko jezero

Una delle rare ed incontaminate dimore per uccelli acquatici, con fonti d´acqua dolce. Questa zona specifica e biovariegata è dal 21.07.1999,con la zona circostante proclamata Parco Naturale. I confini del parco sono tra Pirov e Pakostan . Il parco ha na superficie di 57 km² , e la parte maggiore di 30,2 km² si riferisce al lago Vrana che si estende in direzione nordoccidentale - sudorientale parallelamente alla costa dalla quale in alcuni punti è distante meno di un chilometro.
La caratteristica dominante è la singolare riserva ornitologica, soprattutto per la sua canna protetta che si trova nella parte NO del lago come raro sistema paludoso, per la grande biodiffersità ed un importante valore scientifico ed ecologico sin dal 1983 ha ottenuto tale status ed è stato incluso nella lista delle più importanti zone ornitologiche in Europa.

 

Dichiarazione Cookie | Informativa sulla privacy